I laboratori del giovedì……Argilla

APS IDEALAB LABORATORIO CREATIVO
decorazioni per il giardino

Nell’ormai consueto appuntamento con  laboratori del giovedì curati dall’associazione  APS Idealab laboratorio creativo, utilizziamo l’argilla bianca per realizzare dei fiori o farfalle che serviranno a decorare  il nostro giardino o terrazzo. Si potranno completare gli oggetti modellati durante il precedente incontro.

volantini fiori ceramica

Le foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’ESPERIENZA ASTROFILA NELL’OSSERVAZIONE DEL CIELO PROFONDO

A.J.A. ASSOCIAZIONE JESINA ASTROFILI

presenta

L’ESPERIENZA ASTROFILA NELL’OSSERVAZIONE DEL CIELO PROFONDO

unnamed (1)

Mercoledì  sera all’Ostello  di Villa Borgognoni , Andrea Boldrini ha mantenuto per quasi due ore l’attenzione del pubblico di esperti e neofiti venuto ad ascoltare , “l’esperienza astrofila nell’osservazione del cielo profondo”. L’associazione Jesina Astrofili  ha dato  inizio alla serie di incontri  sull’osservazione del cielo che si terranno nel mese di aprile  a Villa Borgognoni e che si concluderanno il 27 maggio con l’osservazione guidata del cielo presso l’Osservatorio  astronomico “Giancarlo Braconi” in località Torre di Jesi.

Oggetto del profondo cielo è un termine usato nell’astronomia  amatoriale per indicare oggetti del cielo notturno che non sono  né stelle , né oggetti del sistema solare. La grande maggioranza di questi oggetti  non sono visibili ad occhio nudo, e solo una minoranza può essere vista con un telescopio.

Osservare questi oggetti , ha spiegato Boldrini, è molto difficile nel nostro cielo cittadino , altamente inquinato di luci, è preferibile spostarsi in montagna e utilizzare telescopi e, qui la scelta è ampia ed è  difficile destreggiarsi  . La cosa migliore è  costruirne uno su misura , come ha fatto Boldrini e  portarselo al seguito alla ricerca di nebulose.

Tralasciando la comprensione di termini tecnici e di difficili calcoli, la vista di nebulose simili a quadri astratti  ha reso l’esperienza affascinante e da ripetere.  (Commento di Paola Sabbatini)

astro

 

 

 

 

I laboratori del giovedì… Lavorazione metalli

APS Idealab Laboratorio creativo

Introduzione alle tecniche per la lavorazione del metallo in lastra…..giovedì 19 marzo, vi aspettiamo

max 10 personevolantini metalliunnamed (3)

Info e prenotazioni: idea.lab.hobby@gmail.com cell. 347.6417002

Il laboratorio sulla lavorazione dei metalli è stato un successo, grazie a tutti i partecipanti e ci scusiamo per le numerose persone che non hanno trovato posto, inseriremo presto , in calendario, un altro appuntamento. Le magnifiche foto di Adriana Argalia

 

DSC00701

 

 

//

I laboratori del giovedì… Bijoux con il FIMO

APS Idealab Laboratorio creativo

In questo incontro  realizzeremo dei bijoux con il FIMO,  una pasta sintetica termoindurente che permette lavorazioni originali e interessanti. Portate creatività e fantasia, ai materiali ci pensiamo noi.

And they might get featured in our next (1) Aggiornato di recente1

Info: idea.lab.hobby@gmail.com cell. 347.6417002

unnamed (3)

Bijoux con la tecnica “murrina” realizzati durante il laboratorio di Fimo, grazie a Adriana Argalia per  le foto

 

//

Laboratorio di maieutica reciproca

Progettare collettivamente e gestire le dinamiche di gruppo, questi i temi principali affrontati durante i laboratori di maieutica reciproca condotti dal formatore  Francesco Cappello, in cui si è sperimentato il metodo maieutico di Danilo DolciUn percorso di crescita collettiva  con l’obiettivo di :                                                                                                                                                                      – alimentare in ciascuno la consapevolezza di come sia importante per il gruppo ogni specifico apporto individuale, ogni esperienza particolare, ogni diverso modo di guardare e di vedere, aiutando a far venire alla luce idee, relazioni, identità, progetti possibili                                                   – riconoscere le dinamiche di gruppo e saper gestire i conflitti in modo costruttivo                               – rafforzare la squadra operativa dei soci attivi                                                                                                   – riuscire a lavorare in rete con le altre associazioni partner                                                                          – dare competenze, conoscenze e metodo ai soci per condurre ed animare percorsi partecipativi finalizzati a costruire senso condiviso attorno a progetti di cittadinanza attiva, in particolare relativamente a Villa Borgognoni.

In occasione della Festa della Donna, questo terzo incontro, si aggiunge un ulteriore evento :

Laboratorio maieutico: la questione di genere

8 marzo

 

La questione di genere è stata dibattuta il pomeriggio dell’otto marzo a Villa Borgognoni in un laboratorio di maieutica reciproca guidato da Francesco Cappello, formatore e sperimentatore della maieutica reciproca di Danilo Dolci.

L’approccio maieutico è un processo reciproco e si sviluppa all’interno di un gruppo con una persona che inizialmente pone domande e altri che insieme cercano le risposte e rilanciano ulteriori approfondimenti.

Al laboratorio di Villa Borgognoni hanno partecipato ventisei persone di diverse età e genere.

Il gruppo stimolato dal formatore ha intrapreso un percorso di ricerca comune, di analisi e di coeducazione creativa sui temi della diversità di genere, della violenza sulle donne, dell’educazione sessuale ed affettiva, sulla mercificazione del corpo femminile, sul ruolo della donna e dell’uomo nei diversi contesti culturali e sociali.

Il laboratorio dell’otto marzo è parte di un percorso formativo intrapreso da circa trenta persone appartenenti a diverse associazioni cittadine che a partire dal tre gennaio scorso, attraverso dei laboratori di maieutica reciproca, affrontano i temi della progettazione collettiva e delle dinamiche di gruppo.

L’organizzazione dei laboratori è a cura dell’Associazione SpaziOstello Onlus che insieme a “Libera contro le mafie”, all’associazione di promozione sociale “IdeaLab Laboratorio Creativo” e con la collaborazione di “Jesi Graffiti” e della “Riserva Ripa Bianca” stanno gestendo nei locali di Villa Borgognoni spazi culturali e di aggregazione in favore di cittadini, associazioni e gruppi, grazie ad una convenzione con il Comune di Jesi.

Questo slideshow richiede JavaScript.