FORME NEL PARCO

20 DICEMBRE 2014 – 25 GENNAIO 2015

ANGELO ACCADIA    MARIO BOLDRINI    MASSIMO IPPOLITI

Tre scultori italiani. Il primo di origine pugliese, il secondo umbro, il terzo marchigiano.

Tre modi diversi di affrontare il tema della plasticità e della tridimensionalità.

Accadia utilizza metalli e forgia le sue forme annodando tondini di ferro, realizzando sculture che permettono guardare, attraverso gli spazi vuoti, la realtà circostante e di lanciare lo sguardo verso un altrove di ulissiana memoria.

Boldrini utilizza, prevalentemente, oggetti e materiali trovati. Li assembla sapientemente, alla ricerca di forme archetipe, uniche, ideali. I suoi totem, i suoi guerrieri, i suoi eroi affondano le radici nella ricerca antropologica, dei miti e delle civiltà antiche, anche a noi vicine come quelle Umbre e Picene.

Ippoliti ama modellare l’argilla. Indaga la forma che vive da millenni, terracotta, bronzo, pietra. E, come egli stesso afferma “ne studio la soluzione plastica: raccordi simmetrie, stlizzazioni…”. Perché tutto concorre alla ispirazione ed alla riproduzione del “pezzo” per riportalo in vita attraverso la sua poesia.

Giancarlo Bassotti

Nella foto: Angelo Accadia, scultura filiforme, ferro e pietra

Angelo Accadia, scultura fiiforme, ferro e pietra, 2014

 

 

 

 

 

 

 

Nella foto: Mario Boldrini, il carro di Diana, legno e ferro

Mario Boldrini, il carro di Diana, legno e ferro, anni 80'

 

 

 

 

 

 

 

Nella foto: Massimo Ippoliti, terre cotte

10924758_10204818603057313_879356553669347666_n

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...